3. Complesso Hospitalis: Museo Antiquarium + Chiesa di S. Maria Maddalena

© Daniele Marucci - https://comcept.it
Durata: 1 h

Costo per la guida:
€ 60,00 / max 30 persone per guida

Ticket d’ingresso Museo Antiquarium escluso:
– Intero/Comitive: € 2,00

 

All’interno dell’antico Hospitalis de Stabio, un complesso di edifici che in epoca medievale offriva ricovero ai pellegrini e viandanti che percorrevano l’antica via Regina, si visita anzitutto l’Antiquarium dell’Isola Comacina, dedicato a “Luigi Mario Belloni e Mariuccia Zecchinelli”, il museo dove sono riuniti i reperti archeologici ed i manufatti artistici provenienti dai diversi siti dell’Isola Comacina e del territorio di Ossuccio.

Attraverso l’esposizione dei reperti più significativi rinvenuti negli scavi archeologici – frammenti di decorazione architettonica provenienti dagli edifici ora scomparsi, diverse iscrizioni sia di età romana che paleocristiana, resti di affreschi che ornavano le antiche chiese, e più di 200 oggetti di uso quotidiano (piatti e vasi in ceramica, frammenti di calici in vetro, monete, strumenti da lavoro e oggetti ornamentali) – si percorre un itinerario ricco di mistero e di antichità, con il supporto della guida che espone con l’ausilio di pannelli didattici e di apparecchi multimediali innovativi (videoschermo, iPad), approfondendo così le radici del passato di questo territorio che fu di cruciale importanza nell’antichità e per il quale le ricerche sono ancora in corso.

Quindi visita delle mura medievali e della chiesa di S. Maria Maddalena, famosa per gli elementi architettonici tipicamente di stile Romanico Comasco, per le porzioni di affreschi all’interno di epoca antica e per il curioso campanile in stile pseudo-gotico che svetta imperioso, qualificandosi come l’elemento – simbolo del Lago di Como.



© 2011-2017 Isola Comacina - PI 03294920131 | +39 0344 56369 | Privacy Credits