L’ente gestore

Nell’ambito dell’Accordo Quadro di Sviluppo Territoriale “Magistri Comacini”, promosso da Regione Lombardia, Provincia di Como, Fondazione Isola Comacina e Fondazione Cariplo, il Comune di Ossuccio ha dato vita al Complesso Culturale Isola Comacina, composto dall’Isola e dal Museo Archeologico Antiquarium situato in terraferma ad Ossuccio, nei pressi della chiesa di S. Maria Maddalena dal famoso campanile, oggi simbolo del Lago di Como.

Leggi tutto…

È stata attuata un’intensa attività di restauro conservativo delle valenze archeologiche ed artistiche presenti sull’Isola Comacina oltre ad una straordinaria operazione di recupero e messa in sicurezza dei percorsi e dei sentieri e alla manutenzione del verde, tali da rendere L’Isola apprezzabile per gli splendidi panorami e per la natura suggestiva, ed un focolare dell’arte per il prezioso patrimonio artistico che custodisce.

Le notevoli operazioni di recupero dell’antico hospitalis di Ossuccio hanno consentito la collocazione dell’Antiquarium dell’Isola Comacina, dove sono riuniti i reperti archeologici ed i manufatti artistici provenienti dai diversi siti dell’Isola e del territorio di Ossuccio.

Il Comune di Ossuccio, proprietario delle strutture che un tempo costituivano l’hospitalis, gestisce l’Antiquarium che, oltre a sede museale, ha anche funzione di info-point e biglietteria per l’entrata all’Isola Comacina.

La convenzione istituita nel 2009 tra la Fondazione Isola Comacina, proprietaria dell’Isola, e il Comune di Ossuccio ha conferito a quest’ultimo le attività e tutte le funzioni di ordinaria amministrazione e gestione dell’Isola Comacina.

Il Comune di Ossuccio è, quindi, l’ente gestore dell’intero Complesso Isola Comacina e intende al contempo incrementare la visita delle notevoli altre valenze artistiche del territorio comunale, come le chiese romaniche di S. Maria Maddalena di Ospedaletto, S. Giacomo a Spurano, S. Agata e SS. Eufemia e Vincenzo di Isola e il Sacro Monte di Ossuccio, sito dell’UNESCO.

Si tratta di una grande novità per il turismo del lago di Como, un progetto in cui il Comune di Ossuccio crede con forte passione e determinazione, che ha preso avvio a partire da giugno 2010, rappresentando una novità per la stagione turistica.

Il Comune di Ossuccio si occupa altresì delle attività derivanti dal Museo Antiquarium ed ha istituito un team amministrativo ad hoc che si occupa di promozione, organizzazione di eventi, di percorsi e visite guidate al fine di valorizzare L’Isola e il territorio circostante sotto il profilo turistico nel rispetto delle peculiarità naturalistiche e storico-artistiche.

Chiudi



© 2011-2017 Isola Comacina - PI 03294920131 | +39 0344 56369 | Privacy Credits