Orienteering – Percorso di orientamento nella natura

L’Isola Comacina offre un ambiente naturale perfetto per fare teambuilding e divertirvi con il vostro gruppo di amici! Avete mai sognato di ritrovarvi su un isola deserta?… e dover provare a montare una tenda al buio per passare la notte, costruire una barella per aiutare un compagno, costruire una zattera con mezzi di fortuna per uscire a pescare, studiare la strategia per superare indenni una zona paludosa, cercare una sorgente e arrampicarsi su una pianta per vedere l’orizzonte, superare un muro di rete che vi blocca il passaggio… trovare quindi una canoa ormai affondata, trascinarla a riva e usarla per portarvi in salvo.

Leggi tutto…

Avere un’isola in esclusiva per organizzare un orienteering avventuroso è qualcosa di affascinante!
L’Isola Comacina è ricca di storia e immersa in un paesaggio lacustre tra i più belli d’Italia.
Qui i sentieri attraversano radure soleggiate fra i resti di antichi insediamenti, ed esili tracce corrono nella vegetazione rigogliosa portando da una spiaggia all’altra.
Ottimo terreno d’azione per svolgere attività outdoor di tipo ludico-formativo dove la componente sportiva – e di abilità fisica più o meno estrema – diventa parte integrante. Tali attività esaltano le principali qualità del lavoro di squadra come la comunicazione, la collaborazione, le capacità organizzative e di adattamento. Le singole persone inoltre potranno testare la propria resistenza psicofisica e si troveranno ad agire in situazioni difficili ed impreviste.

Le squadre avanzeranno sul terreno a piedi o in acqua usando le canoe (riservate alla stagione più calda) mediante la lettura di una carta topografica e di una bussola, scegliendo in autonomia la via migliore da percorrere, che tenga conto delle condizioni del terreno, della rete di sentieri, degli ostacoli, cercando di valutare quale sia il percorso più veloce e vantaggioso per raggiungere i “punti prova” prefissati.

Divertenti prove di sopravvivenza e abilità fisica coinvolgeranno le squadre che faranno di tutto per concludere il percorso in tempi brevi e con il miglior punteggio.

L’assistenza durante l’attività e la sicurezza durante le prove di abilità saranno garantite da professionisti della montagna: Guide Alpine e Accompagnatori di media Montagna. Eventuali attività in acqua saranno vigilate da un assistente bagnanti.

Orienteering con prove di abilità:

RETE TRIDIMENSIONALE
Durante il cammino nella boscaglia, una fitta rete blocca il passaggio della squadra! i partecipanti – a coppie – dovranno attraversarla…
RICERCA DELL’ACQUA
Sappiamo quanto è importante l’acqua per la sopravvivenza: soprattutto quando il nostro fisico viene messo per ore a dura prova. La squadra sarà impegnata nella ricerca di una sorgente indicata sulla mappa, una volta raggiunta seguirà le istruzioni per razionarla correttamente.
MURO DI RETE
Un vero e proprio muro di rete da superare facendo passare i compagni di squadra da un lato all’altro attraverso gli unici varchi disponibili. La squadra dovrà studiare la strategia sulla base delle istruzioni impartite e collaborare per il superamento della prova.
SLACKLINE
Una fettuccia di nylon tesa tra due punti sulla quale si cammina. È un esercizio di equilibrio e di bilanciamento dinamico! il grado di difficoltà sarà moderato per permettere a tutti i compenti la squadra di testare la propria abilità in sicurezza.
PROVE AZIMUT SU TERRA
la squadra utilizzando la bussola dovrà raggiungere due lanterne nascoste o individuarne una di una serie.
MONTAGGIO TENDA E TRASPORTO DEL FERITO
Un compagno si è ferito! È ormai notte e la squadra è stata sorpresa dal buio: occorre montare velocemente una tenda per ripararsi e costruire una barella con materiali di fortuna per trasportare l’infortunato.
PROVE AZIMUT CON LA CANOA
La squadra utilizzando la bussola e la mappa dovrà individuare e raggiungere una o più lanterne galleggianti.

Chiudi



© 2011-2017 Isola Comacina - PI 03294920131 | +39 0344 56369 | Privacy Credits